Quali sono i benefici dell’introduzione di strumenti digitali nella Supply Chain?

La mancanza di tempo e il conseguente ritardo nell’introduzione del digitale all’interno dell’organizzazione è all’ordine del giorno. Si ritiene che l’inserimento comporti elevati costi di implementazione e adattamento, ma è davvero così?

Il 2020 ha generato la ricerca di strumenti in grado di adattarsi alle nuove esigenze.

Come e quali elementi considerare?

  • Come misurare effettivamente il ritorno dell’investimento nel digitale?
  • Come determinare quali sono i Digital Saving?
  • Il vantaggio ottenuto in termini di efficienza, come impatta sulla Value Chain?
  • Come definire un processo e misurarne il miglioramento?

È opportuno rivedere i modelli organizzativi acquisendo un atteggiamento proattivo, che consenta di fronteggiare i cambiamenti in atto, rivalutando il valore del tempo.

Durante il webinar organizzato da Iungo in collaborazionecon “Fabbrica del Valore”, si sono definiti gli impatti dovuti all’introduzione degli strumenti digitali sui costi della Supply Chain, analizzando nello specifico i benefici misurabili in termini di efficienza, flessibilità e operatività.

Vuoi vedere il webinar dal titolo “Digital Saving”? Compila il form:

    Il tuo nome *
    Il tuo cognome *
    Il tuo indirizzo email *
    Il tuo numero di telefono


    Marco Businaro

    Procurement e logistica

    Richiedi l’analisi gratuita
    della tua azienda

    Un primo screening per tua azienda per sviluppare insieme il percorso di efficientamento.

      Il tuo nome *
      Il tuo cognome *
      Il tuo indirizzo email *
      Il tuo numero di telefono
      Il tuo ruolo in azienda *
      Il nome dell’azienda *
      Il numero di Partita IVA *

      Prenota una call con i nostri esperti di Procurement e logistica, Finanza e controllo gestione, Supply Chain, Fabbrica intelligente.
      Ti sapremo consigliare al meglio.