LOADING CLOSE

Controllo di gestione

Assistiamo l’impresa attraverso l’impostazione e predisposizione di un sistema di Controllo di Gestione costruito “ad hoc” per ogni specifica realtà, sulla base della individuazione dei “fattori critici” che ne condizionano il successo, per avere costantemente sotto controllo la struttura dei costi e dei ricavi aziendali.

Tra i nostri servizi abbiamo anche l’assistenza nella predisposizione di studi di progetti finanziari, l’analisi di bilancio per indici e flussi, la reportistica economica e finanziaria, il budget, lo sviluppo di piani previsionali, l’analisi del merito creditizio, la predisposizione di business plan e piani industriali.

Conoscere i numeri della propria azienda

non è più un’opzione, è vitale.

GLI AMBITI DI AZIONE DEL DIPARTIMENTO CONTROLLO DI GESTIONE

Analisi di bilancio
Analisi dei bilanci aziendali, con individuazione e commento degli indici economici, patrimoniali e finanziari più significativi, sia per l’azienda che per i suoi competitors;
Progettazione e realizzazione di sistemi di controllo della gestione:
Disegno e realizzazione del sistema di Programmazione e Controllo per governare le determinanti del risultato economico e finanziario e supportare efficacemente i processi decisionali della Direzione dell’Azienda;
Sistemi di budgeting e reporting direzionale
Implementazione e sviluppo di una reportistica destinata ai vari livelli aziendali, che consenta un governo consapevole delle risorse e dei processi, sia in fase previsionale che a consuntivo;
Progettazione sistemi di contabilità analitica
(aree di business, centri di costo e di profitto): individuazione dei Centri di Responsabilità e dei Centri di Costo e Ricavi dell’azienda, al fine imputare costi effettivamente sostenuti alle singole parti in cui è suddivisa la struttura aziendale e valutarne l’economicità;
Progettazione sistemi di contabilità industriale
(costi di prodotto, direct, full e activity based costing): la contabilità industriale ha come scopo la determinazione dei costi del prodotto, ed è lo strumento essenziale di cui dispone la Direzione di un’azienda – piccola, media o grande – per il controllo di costi, per l’accertamento delle disfunzioni e degli sprechi, per il miglioramento costante della redditività, per l’assunzione delle diverse decisioni gestionali;
Pianificazione strategica (Business Plan):
elaborazione del Business Plan, inteso come l’insieme dei prospetti economici, finanziari e patrimoniali, sia per start-up che per imprese già esistenti, che permette di definire e riepilogare il progetto imprenditoriale, le linee strategiche, gli obiettivi e la pianificazione patrimoniale, economica e finanziaria dell’impresa.