LOADING CLOSE

Logistica integrata

La logistica coordina il flusso dei materiali e delle informazioni all’interno e all’esterno di un’organizzazione complessa
per permettere l’ottimizzazione dell’intero ciclo fisico e gestionale.
Gli ambiti di azione della logistica integrata sono:

La movimentazione delle merci e della relativa ubicazione
Gli acquisti e gli approvvigionamenti
Il Flusso dei trasporti esterni e interni
Il deposito e la gestione dei materiali
La pianificazione degli stock e la gestione del magazzino
La definizione e il controllo dei costi di movimentazione

CHI GESTISCE LA LOGISTICA INTEGRATA

Il settore logistico coinvolge profili professionali sempre più di alto livello, il ruolo è diventato oramai centrale e strategico sotto il profilo economico e finanziario.

Per lavorare nella logistica è importante avere buone doti organizzative e capacità di risoluzione dei problemi.

Considerata l’informatizzazione nella gestione delle merci, è necessario per chi si occupa di logistica a qualsiasi livello essere in grado di utilizzare al meglio gli strumenti informatici di base, gestione e calcolo delle scorte e  soprattutto i più evoluti sistemi di gestione della Supply Chain.

Oltre a queste competenze di base comuni, ciascuna figura professionale dell’area deve possedere proprie specifiche competenze tecniche e saper utilizzare adeguati strumenti di pianificazione come Mrp e Mps e i più evoluti sistemi di pianificazione di breve, medio e lungo termine.

LE LEVE FINANZIARIE ATTRAVERSO LA LOGISTICA INTEGRATA

Negli ultimi anni le aziende produttrici di materiali e servizi, hanno sviluppato sempre più, ambiti logistici complessi perché considerati centrali nel mantenimento dell’equilibrio di ciascuna attività.

La materia, oltre a gestire gli ambiti fisici dei materiali, comprende leve finanziarie estremamente delicate e funzionali. La gestione del magazzino sotto il profilo economico se ben dimensionato può sviluppare veri e propri cicli virtuosi nel cash flow aziendale.